Castiflex
Un grande salto in avanti per innovazione e design.
Keep conected

Dimmi in che posizione dormi e ti dirò che cuscino usare!

cuscino castiflex

Dimmi in che posizione dormi e ti dirò che cuscino usare!

Oggi Castiflex vuole darti qualche consiglio sulla scelta del cuscino ideale per te!

Lo sai che la larghezza del cuscino non dovrebbe essere inferiore a quella delle tue spalle?

E che invece lo spessore del guanciale deve adattarsi alla posizione in cui si dorme?

  • Cuscino basso (10 cm).
    Va bene per chi dorme a pancia in giù e per i bambini. Riduce la pressione del collo. In entrambi i casi, però, è meglio dormire senza cuscino. Meglio sceglierlo morbido.
  • Cuscino medio (12-13 cm).
    Perfetto per chi dorme supino, cioè sulla schiena. Deve essere più basso delle spalle e mediamente duro.
  • Cuscino medio-alto (15 cm).
    Ideale per chi dorme sul fianco. Deve essere duro per mantenere testa e collo in linea con la spina dorsale.

Imbottitura del cuscino: qual’è quella giusta?

I cuscini più diffusi sono di piuma, in lattice, memory.

  • Piuma e piumino. Le piume provengono da oche o anatre. Il cuscino è morbido, si deforma per poi tornare alla posizione di partenza. Non fornisce molto supporto al collo: è adatto a chi dorme sulla pancia, ma non è un guanciale ideale per chi ha una corporatura robusta o si muove molto nel sonno. Non lo consigliamo a chi è allergico, né ai bambini. Prezzo: 12,99 – 59,99 euro circa.
  • Lattice. Sintetico, di origine naturale o una miscela di entrambi. Offre un buon sostegno a testa e collo, è adatto a chi dorme sul fianco o per chi è alto e ha una corporatura robusta. Il lattice assorbe bene i movimenti del corpo quindi è consigliato anche per chi si muove molto nel sonno. Va bene se soffri di allergia agli acari. Prezzo: 19,90 – 76,99 euro circa.
  • “Memory” significa che il cuscino mantiene per circa 30-60 secondi la forma della testa e del collo quando si cambia posizione. Per questo non è adatto a chi si muove molto durante il sonno. Perfetto per chi dorme su un fianco e per chi ha una corporatura robusta. Prezzo: 14,99 – 120,00 euro circa.

Dove acquistare un cuscino e durata?

In negozio, se possibile, prova il cuscino simulando la posizione in cui di solito dormi e verifica che testa, collo e spina dorsale siano allineati. Se lo curi, il guanciale dura di più (dai 2 ai 5 anni).

  • Fai prendere aria al cuscino. Prima di rifare  il letto, lascia le finestre aperte; esponilo all’aria esterna una volta alla settimana.
  • Giralo spesso. In questo modo eviterai che il cuscino si deformi.
  • Coprilo con fodere da lavare ogni 2 mesi. Sotto le normali federe, metti una fodera di protezione lavabile.
  • Acquistalo lavabile. Il cuscino in sé va lavato una o due volte l’anno.