Castiflex
Un grande salto in avanti per innovazione e design.
Keep conected

Il Blog di Castiflex

Dormire bene nel comfort di casa tua!
dispositivo medico sanitario

Dispositivo medico sanitario.

Materassi dispositivo medico sanitario

 

La qualifica di dispositivi medici di classe 1 e la loro marcatura

permettono a questi modelli di beneficiare della detrazione di imposta per spese sanitarie.

( art. 15 comma 1, lettera C del TUIR e successive modifiche ).

Quindi la spesa sostenuta per l’acquisto dei nostri

potrà essere detratta come spesa sanitaria per un ammontare pari al 19% ( per la parte che supera la franchigia di euro 129,11 da applicarsi sull’ammontare complessivo di tutte le spese sanitarie sostenute) nella dichiarazione dei redditi che riguarda il periodo di imposta al quale si riferisce l’acquisto.

NB:
Va sottolineato che il presupposto per la detrazione delle spese sostenute deve essere riconducibile ad una patologia comprovata dalla prescrizione medica e attestante la necessità per la quale la spesa si e’ resa necessaria.

Un Materasso è un “Dispositivo Medico CE in Classe 1” quando le materie prime utilizzate sono state sottoposte a test da laboratori esterni certificatori, e quando il sistema di costruzione è stato protocollato, sino ad ottenere la marcatura CE, e la classificazione di materasso “antidecubito”.

E’ considerato pertanto a tutti gli effetti dispositivo medico ai sensi degli art. 1 e 2 del D.LGS del 24 febbraio 1997 n° 46 e succ. modd. e integrazioni, e recepisce la direttiva 93/42/CE «DISPOSITIVI MEDICI» e succ. modd. e integrazioni.

Materasso memory Spring Castiflex, materasso Italia
materassi in memory flex_materasso ancona
materassi in memory gel materasso ancona
memory foam materasso castiflex
rete in legno elettrica castiflex
amicor fodera per materasso antiacaro castiflex

FODERA PER MATERASSO AMICOR: THERMOREGOLATORE DELLA TEMPERATURA CORPOREA.

La fodera per materasso che aiuta a mantenere la temperatura del corpo costante a 37°C

CARATTERISTICHE DL TESSUTO E PRORPIETA’ FONDAMENTALI

 

Termoregolazione corporea costante a 37° C grazie alle proprietà idrofile del tessuto.

Soffice al tatto.

Antistatico, le caratteristiche idrofile del finissaggio disperdono le cariche statiche del corpo donando una sensazione piacevole di benessere.

 

Vuoi conoscere il trattamento della fodera per materasso Amicor?

 

Amicor dispone di un trattamento che aiuta a mantenere la temperatura del corpo costante a 37°C, viene ancorato alle fibre in modo permanente creando catene molecolari che facilitano il trasporto dell’umidità verso l’esterno, sia dalla pelle che dal tessuto. La giusta quantità di umidità sulla pelle assicura una sensazione di freschezza e di comfort per tutta la notte, pertanto non ci sarà mai una sensazione di calore, umidità o freddo. La temperatura corporea viene regolata costantemente a valori ottimali per una salutare qualità del sonno.

 

Quali sono le responsabilità dell’acaro?

 

L’acaro è responsabile del più frequente tipo di allergia. Trova il proprio ambiente ideale nei luoghi caldi ed umidi. Durante il sonno, nel corpo umano avviene un distacco di cellule cutanee che, sottoforma di polvere, si disperdono nel letto e insieme al sudore, creano l’ambiente ideale per il proliferare degli acari. La fibra Amicor aiuta a rimuovere all’origine le cause dell’asma. Il principio attivo presente all’interno della fibra, non consente la formazione di funghi nei tessuti, impedisce il proliferare degli acari e ci difende quindi da riniti, tosse e asma.

rete elettrica in legno terapedic castiflex

Vuoi conoscere i vantaggi di una rete elettrica?

Ti raccontiamo tutti i motivi per dormire su una rete elettrica.

Molti pensano che le Reti con Doghe a movimentazione Elettrica siano utili soltanto a chi ha problemi di salute ignorando che questi prodotti possono portare indiscutibili vantaggi per tutti a livello di comfort e di migliore qualità del sonno, semplicemente premendo un pulsante sul telecomando.

 

1) Offre un migliore comfort del riposo anche solo modificando leggermente la posizione del piano di rete. Sfatiamo il mito della rete elettrica utile solo quando è necessario movimentare di molto lo schienale o le gambe, basta infatti sollevare leggermente solo la sezione cervicale per ottenere un miglior comfort anche quando si dorme sul fianco, senza dover aggiungere numerosi cuscini;

 

2) Allevia il carico su una colonna vertebrale affaticata apportando un immediato senso di benessere. Sdraiandosi in posizione supina (sulla schiena) e sollevando leggermente le sezioni “gambe” e “schiena” aiuta a dare sollievo al senso di affaticamento che si sente sulla schiena dopo un’intensa giornata lavorativa. Se dopo aver assunto questa postura riportiamo i piani di rete alla posizione completamente sdraiata notiamo subito la differenza che si manifesta con un più o meno accentuato senso di disagio.

 

3) Da sollievo alle problematiche di circolazione, reflusso, e respiratorie. Sollevando la zona “gambe” può offrire benefici come ausilio alla circolazione, sollevando la zona “schiena” offre ristoro (anche durante la notte) alle problematiche derivanti dal reflussogastroesofageo o da un russamento, ed in tutte quelle situazioni in cui si può ricavare beneficio da un riposo con la schiena sorretta o comunque con la testa più sollevata rispetto ai piedi.

 

4) Aiuta a salire e scendere autonomamente dal letto. Sollevando completamente la zona “schiena” è possibile portarsi dalla posizione “supina” a “seduta” facilitando la discesa dal letto per chi ha una schiena dolorante o difficoltà nel sollevare autonomamente la schiena facendo ritrovare autonomia e serenità. Stessa cosa per risalire sul letto, sollevando lo schienale, sedendosi, e riportandolo nella posizione di partenza.

 

5) Imposta la migliore posizione per leggere un libro, consultare il tablet, guardare la televisione, mangiare, con migliore soddisfazione. Regolando lo schienale attraverso il pratico telecomando è possibile trovare la posizione soggettivamente più comoda tra un vastissimo numero di possibili combinazioni, per leggere, navigare su internet, guardare la televisione, oppure mangiare.

TERAPEDIC ELETTRICA

Doppio motore con telecomando con movimentazione autonoma.
Rete dallo straordinario rapporto qualità/prezzo. Il complesso integrato a piano totale con doghe
raccordate a due a due eliminano la rigidità perimetrica, rendendo confortevole anche la seduta sul bordo. Nella zona lombare, i regolatori di rigidità agiscono su due livelli combinati grazie al sistema a doppia doga centrale di facile modularità.

 

DISPOSITIVO MEDICO.
Reti certificate con dispositivo medico di classe 1 inserite nelle liste del Ministero della salute
In conformità agli standard richiesti dalle direttive Europee 93/42 CEE.
Prodotto con detrazione fiscale.

 

Clicca qui per leggere tutte le caratteristiche nello specifico e scarica la scheda tecnica

Dormire bene ti rende felice!

Le emozioni sono componenti fondamentali della nostra vita, da esse, sovente, traiamo gli stimoli che muovono le nostre giornate. Seppure ogni singola emozione sia importante e permetta a chi la sperimenta di sentirsi vivo, l’uomo è soprattutto alla ricerca di quelle sensazioni ed emozioni che lo facciano star bene e lo appaghino, in una parola è alla ricerca di quello stato emotivo di benessere chiamato felicità . Quest’ultima è data da un senso di appagamento generale e la sua intensità varia a seconda del numero e della forza delle emozioni positive che un individuo sperimenta.

Questo stato di benessere, soprattutto nella sua forma più intensa – la gioia – non solo viene esperito dall’individuo, ma si accompagna da un punto di vista fisiologico, ad una attivazione generalizzata dell’organismo.

Una delle componenti importanti è il buon riposo. Avere un sonno giusto e riposato ci permette di aumentare il nostro stato di gioia e di appagamento. Un recente studio inglese ha verificato come un gruppo di persone selezionate sono state fatte dormire su di un materasso identico per tutti esteticamente ma all interno molto diverso. Metà dei materassi all’interno avevano il memory, l’altra metà era stato realizzato con materiali scadenti e di basso costo. La maggior parte delle persone che avevano dormito sul primo si svegliavano con un ottimo umore, le altre erano stanche come se avessero dormito poco e con una insoddisfazione incontrollata.

Quando scegliamo un materasso pensiamo al nostro benessere e alla nostra felicità.

memory foam materasso castiflex