Castiflex
Un grande salto in avanti per innovazione e design.
Keep conected

Memory Flex

Termosensibile Morbido e Flessuoso

MEMORY FLEX

MEMORY FLEX SI ADEGUA ALLA TUA RETE IN MODO AUTONOMO GRAZIE ALLO SPECIALE DISEGNO.

La ricerca innovativa e scientifica di materiali, ha permesso di  realizzare  questo composto altamente tecnologico con risultati ecceziona-li. Ergonomico in quanto è stato progettato per rendere indipendente e flessuoso il proprio materasso in presenza di una rete con alzata elettrica o manuale. Per il letto matrimoniale fornito con due singoli ognuno avrà la possibi-lità di poter interagire con la propria rete. Termosensibile perchè   la   temperatura cor-porea agisce sulla struttura molecolare di que-sto materiale rendendolo morbido e flessuoso; a lenta memoria poichè è in grado di recupe-rare lentamente la forma originaria. Ha inoltre spiccate qualità anallergiche, antiacaro, anti-batteriche e antistatiche.

PER LA RETE ELETTRICA E QUELLA MANUALE

PRORIETA’

PCM

Lastra in memory con microsfere pcm. Spessore 6 cm. Densita’ 50 kg. m3 kpa 2,2 . INDEFORMABILE.

SAGOMATURA

Sagomatura ad intaglio per facilitare la lastra nelle varie inclinazioni della rete.

LASTRA CENTRALE

Lastra centrale in Aquaterm senza CFC. Spessore 14 cm. Densita’ 30 kg. m3 KPA 3,7 INDEFORMABILE

KPA

Il KPA è un valore che indica la resistenza del materiale alla compressione. Più il valore numerico aumenta, più la struttura sarà rigida.

MEMORY FLEX SI ADEGUA ALLA TUA RETE IN MODO AUTONOMO GRAZIE ALLO SPECIALE DISEGNO.

20
ALTEZZA lastra interna
10
PESO Kg al Mq
100
Sottofodera con cerniera
100
SFODERABILITA'

 

 

PILLOLE DI MEMORY

Molte persone ci chiedono come sia possibile poter acquistare un memory foam ad un prezzo basso.

Il materiale di cui stiamo parlando, il memory, viene introdotto nel sistema riposo dopo aver fatto la sua apparizione nel campo aerospaziale, un materiale innovativo pensato per gli astronauti.

Che tipi di memory esistono sul mercato?

Sul mercato esistono diverse soluzioni, molto spesso quelle a bassissimo costo sono realizzate per il 95 % da uno strato fatto in poliuretano espanso (poco costoso) abbinato ad uno strato di memory di solo 2 cm.

In questo caso se il commerciante o un sito di materassi ve lo propongono come materasso in memory non sta dicendo il falso, ma al tempo stesso vi sta vendendo un materasso di pessima qualità.

Come è fatto un buon materasso in memory?

Mentre un buon materasso memory ha come principio ottimale ( parlando sempre di materassi a due strati ) l’utilizzo nella parte superiore di almeno 6 cm di memory possibilmente lavorato a bugna o altri disegni e nella parte inferiore un poliuretano senza cfc (clorofluorocarburi) ad alta densità usato a supporto del memory.

Cosa significa KPA in un materasso in memory

Altro fondamentale dato che pochissimi riportano è il Kpa.

Il Kpa è un valore che indica la resistenza del materiale alla compressione.

Più il valore aumenta più la struttura sarà rigida.

Sul catalogo della Castiflex sono indicati tutti i valori del Kpa rigurdanti i memory.